fbpx

Le viti per legno Torx, cosa sono e perché usarle?

Le viti per legno Torx, cosa sono e perché usarle?

Forse hai già sentito nominare le viti Torx per il legno. Sono dei modelli di perni con filettatura che permettono di fissarsi nel materiale in questione grazie a una testa con incastro particolare. Infatti, a differenza delle normali viti a taglio e a croce, quella del modello Torx ha un incavo a sei punte che rende la presa più sicura e decisa.

Si tratta di una caratteristica fondamentale di questo perno che viene usato in situazioni particolari. Ad esempio quando è necessario usare una forza particolare per avvitare perni, viti e bulloni con una buona forza. Cosa sapere in più sulle viti Torx per il legno e anche per il metallo? Quando è utile usare questa soluzione per le tue attività strutturali?

Cosa sono le viti Torx, definizione

Sono modelli di viti con testa caratterizzata da incavo a sei punte – tecnicamente sede interna esalobulare – che si differenzia dalle soluzioni a taglio e a croce per una maggior capacità di mantenere stabilità con lo strumento designato per avvitare e svitare.

Inserti per svitare e avvitare viti Torx.

Ma perché si chiama così? Qual è il motivo di questa scelta? Semplice, Torx è il nome commerciale di questi perni studiati per diversi materiali, per il legno e il metallo.

Però il naming è legato al fatto che si può applicare una coppia superiore che in inglese si traduce con torque. Da qui nasce il nome ben noto a chi si occupa di fai da te.

Da leggere: come bloccare una vite e assicurarsi che si blocchi

Perché preferire queste viti?

Il primo motivo è semplice e lo abbiamo già introdotto: la testa particolare – per questo le viti Torx sono note anche come a stella o a sei punte – permette di esercitare una forza superiore. Anche perché la presa del cacciavite è molto superiore rispetto ai modelli a croce e a taglio. I vantaggi di avvitare una vite Torx nel legno sono sempre chiari:

  • Non bisogna esercitare pressione.
  • Si può imprimere una coppia superiore.
  • Non c’è slittamento dellos trumento.

Quindi se sei nella condizione di dover stringere molto una vite per fissare due pezzi di legno questa è la soluzione migliore. Senza dimenticare che le viti Torx per il legno sono perfette anche per inibire la manomissione dato che è difficile svitare questi elementi senza lo strumento adatto. Che non è di facile reperimento, ecco un esempio.

viti Torx per il legno
Un inserto per viti Torx speciali.

Sono state create delle soluzioni ancora più evolute come i Tamper Resistant Torx, perni resistenti alle manomissioni con un ulteriore livello di sicurezza: un elemento centrale che impedisce a qualsiasi giravite sprovvisto di inserto specifico di operare al meglio.

Usare le viti Torx per il legno

La scelta delle viti torx per il regno riguarda soprattutto l’uso in carpenteria ed edilizia, ma non solo. Date le caratteristiche indicate, appare chiaro che è consigliabile usare le viti svasate e autoforanti per lavori in cui bisogna fissare travi e strutture che impongono un grande carico in termini di peso, carico, sollecitazioni, torsioni di varia natura e forza.

I migliori modelli di viti Torx per il legno sono in acciaio al carbonio con zincatura galvanica e si possono utilizzare con successo su legno massiccio e lamellare. Vale a dire materiale da costruzione con caratteristiche fisiche molto solide e utili per l’uso in edilizia.

Attenzione, non tutte le viti Torx per il legno sono pensate per lavori soggetti ad alte sollecitazioni e con necessità di sicurezza sismica: ci sono anche modelli più piccoli e semplici sempre con testa svasata per scomparire nel profilo del legno o con testa piatta per aumentare la superficie di azione. Soprattutto se usate con delle rondelle.

Meglio viti Torx o Torx Plus?

La differenza è nel profilo delle punte. Mentre il primo modello ha una soluzione arrotondata, quella avanzata presenta un profilo piatto. Questo permette di dare una coppia ancora superiore al serraggio grazie a una superficie ampia e omogenea.

Come avvitare e svitare le viti Torx

Che sia per il legno o per il metallo, le viti Torx e derivati (Torx Plus, Resistorx, Pentatorx con 5 punte) si svitano e avvitano con strumenti differenti. Puoi utilizzare i classici cacciaviti con relativa punta o chiavi a L per dare maggior leva e una coppia superiore.

Gli strumenti per usare viti Torx – Fonte Wikipedia

Esistono anche bussole e inserti che si montano su chiavi a cricchetto o avvitatori elettrici per chi deve lavorare in continuità e con serraggi più impegnativi. Questo è ancora più evidente se si usano soluzioni derivate e avanzate come le viti Torx Plus.

Da leggere: quali sono gli attrezzi indispensabili per il legno?

Possibili danni di un uso improprio

Le viti Torx per il legno sono affidabili. L’unico problema, oltre a essere preferite per un uso specifico e in condizioni di trazioni importanti, è quello di poter svitare o avvitare solo con lo strumento adatto. Se si usa un cacciavite o una chiave inadeguata (croce, taglio, esagonale) il rischio è quello di slabbrare la testa e ritrovarsi con una vite spanata.

Se vuoi saperne di più sui sistemi di giunzione per il legno e su tutto ciò che riguarda la falegnameria con un docente esperto e preparato, seguendo un programma serio e strutturato come, quando e dove vuoi dai un’occhiata all’offerta didattica della Makers Academy e i suoi percorsi formativi.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale