fbpx

Cosa sapere sul minitrapano Dremel: usi e accessori indispensabili

Cosa sapere sul minitrapano Dremel: usi e accessori indispensabili

Il minitrapano Dremel è uno strumento essenziale per lavorare il legno con piccole mole e frese. Serve a decorare, creare forme e linee che fanno da bordo, consumare piccole aree per fare in modo che la forma sia quella che ti aspetti per i tuoi lavori di bricolage.

Di sicuro il minitrapano non è uno strumento adatto a tutti, e non è uno dei presidi indispensabili in una falegnameria amatoriale. Se vuoi iniziare a lavorare il legno meglio investire in una sega a nastro o una pialla filo e spessore. Due esempi a caso:

Con questi attrezzi puoi veramente fare la differenza in officina. Però, secondo te, quanto può far comodo avere un minitrapano Dremel in officina? Ecco cosa devi sapere.

Cos’è un minitrapano Dremel

Si tratta di un attrezzo elettrico, a filo o batteria, che serve a forare o consumare materiali facili da lavorare come il legno e la plastica. Anche se alcuni modelli possono essere usati per piccoli lavori su pietra e ferro. Caratteristica del minitrapano: ha dimensioni minime.

Questo perché è studiato per forature ma rispettando dimensioni ridotte. Il modello Dremel è particolarmente piccolo e leggero, pensato per lavori che vanno oltre la foratura. E riguardano anche attività che abbracciano l’artigianato, ecco qualche esempio:

  • Incisione.
  • Lucidatura.
  • Smerigliatura.
  • Lavorazione.

Grazie alla gran quantità di accessori, come mole e frese di tutte le forme e dimensioni, il minitrapano (che chiamiamo Dremel per comodità, in realtà è il nome della marca più conosciuta) resta uno degli strumenti più usati per le lavorazioni di precisione.

Da leggere: come fare un buco senza trapano

Su quale materiale posso lavorare?

Dipende dalla punta. Ad esempio c’è la fresa ad alta velocità della casa madre che può essere utilizzata quasi ovunque, dal legno dolce a quello duro fino al mattone e al metallo morbido. Chiaramente stiamo parlando di uno strumento di precisione.

Non puoi aspettarti il risultati di un tassellatore e neanche di un trapano ordinario. Però un punto è assicurato: per cesellare, consumare e migliorare i dettagli è il tool ideale.

Caratteristiche del minitrapano

Il modello Dremel è a batterie, con una caratteristica chiave: la leggerezza. Si presenta come un modello perfetto per operazioni di precisione grazie a peso ridotto e impugnatura ergonomica. Il mandrino è autoserrante e le batterie sono al litio.

Esistono modelli differenti con numero di giri che cambia, puoi acquistare mini-trapani a 25.000 giri al minuto o soluzioni che arrivano a 35.000 e 175 W. I modelli più interessanti?

Di sicuro quelli più piccoli, tipo il Dremel Micro da 0,250 kg che si impugna con indice e pollice. Poi ci sono quelli per un uso più impegnativo che hanno anche luce led per illuminare angoli bui, copertura per evitare la polvere e un vasto set di punte. Puoi trovare tutti i modelli adatti al tuo obiettivo sul sito web ufficiale: www.dremeleurope.com.

A cosa serve il minitrapano?

Molto dipende dal modello che hai scelto. Il minitrapano viene usato spesso per operazioni di levigatura, pulizia e ovviamente foratura di precisione.

La possibilità di usare accessori e punte differenti consente di espandere il raggio d’azione del minitrapano Dremel per portarlo verso attività di lucidatura, taglio, affilatura e avori di levigatura, pulizia, lucidatura, taglio, smerigliatura e affilatura raffinata.

In sintesi, se acquisti un kit con trapano e punte di varia fattura hai un coltellino svizzero a disposizione. E lo puoi usare ovunque, in officina o all’esterno per lavori fuori casa.

minitrapano Dremel

In ogni caso molto dipende dal tipo di attrezzo che acquisti. Il Dremel 4300, ad esempio, ha dimensioni abbondanti ma una capacità di operare con velocità elevate superiore.

Il suo kit comprende un gran numero di accessori, anche la pasta lucidante e la fresa sferica ad alta velocità, perché questo strumento permette di operare con precisioni su diversi fronti: è potente e versatile. I modelli micro, invece, sono pensati per le rifiniture.

I dettagli qui sono i benvenuti. Siamo sempre nel mondo delle attività ridotte in termini di misure e dimensioni am strumenti più potenti sono automaticamente meno adatti alle sfumature. E pensati per operare su fronti differenti, materiali duri e tempi lunghi.

Dremel: quali sono gli accessori?

Un mini trapano normale svolge le stesse funzioni di uno strumento ordinario solo che può operare con una precisione superiore a scapito di potenza e dimensione della punta utilizzata. E la versione Dremel sfrutta al massimo questa soluzione proponendo accessori pensati per qualsiasi scopo. Ad esempio puoi trovare kit con:

  • Dischi per tagliare metallo, legno e plastica.
  • Punte per incidere e decorare tutti i materiali.
  • Coni e cilindri da usare come mini frese.
  • Feltro in lana per lucidare le superfici.
  • Mole per affilatura, sbavatura e smerigliatura.
  • Spazzole in seta e metallo per pulire o smerigliare.
  • Punte per forare materiali differenti.

Molto interessante anche il tubo flessibile per lavorare in angoli difficili da raggiungere con uno strumento sì piccolo e dalle dimensioni ridotte ma comunque inadatto ai luoghi inaccessibili: con questo strumento hai l’agilità di una penna a sfera ma le funzioni di un minitrapano per avvitare, forare, fresare e altro ancora.

Dremel - Albero Flessibile
Dremel – Albero flessibile con prolunga

In realtà esistono anche altri accessori che rivoluzionano completamente l’uso di questo strumento. Qualche idea in più rispetto a punte e prolunghe per il minitrapano Dremel?

Puoi trasformare un Dremel in un trapano a colonna o in una fresa da banco, sempre in dimensioni ridotte, basta acquistare il banco con supporto per il minitrapano che consente di sfruttare questo strumento con angolazioni e movimenti differenti. Per non frenare in alcun modo la tua voglia di lavorare e modificare la materia prima.

Da leggere: come svitare una vite con la testa spanata

Il tuo minitrapano Dremel

Qual è lo scopo per cui hai deciso di acquistare un attrezzo così specifico? Lascia nei commenti le tue idee e le soluzioni messe in campo con il minitrapano Dremel.

Se il fai da te è la tua passione e vuoi migliorare le tue capacità trovi le materie più amate dai Makers sulla Makers Academy con percorsi adatti ad ogni livello.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale

IL NOSTRO PRIMO

MAKING - I 9 pilastri del Fai da te moderno

Io e Giuseppe di Makers At Work abbiamo raccolto in un unico libro tutte le nozioni base delle 9 materie principali per entrare nel mondo Makers! 

Un vademecum generale sulle materie più trattate.

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale