fbpx

Primi passi con Arduino: guida e consigli base

Primi passi con Arduino: guida e consigli base

Come iniziare con Arduino? Chi ha sentito parlare di questa scheda per programmare e ha deciso di muovere i primi passi deve sempre valutare una serie di aspetti fondamentali. Solo in questo modo puoi unire la passione con la professionalità del risultato.

Ma è vero che chi non ha esperienza nel campo può avere qualche problema. E ci sono tante domande che riguardano proprio chi sta iniziando a lavorare in questo settore. Come si imposta un progetto con Arduino? Cosa devo studiare? Iniziamo dalle basi.

Cos’è Arduino

Con questo termine intendiamo delle schede elettroniche in grado di gestire progetti di sviluppo di robotica e automazione grazie alla presenza di un micro-controllore.

Questo standard nasce nel 2005 a Ivrea, in Italia, e prende il nome dal bar frequentato dai programmatori che hanno dato vita a questo standard dalle potenzialità incredibili.

schema arduino

Infatti, nonostante sia una tecnologia low-cost e adeguato alle possibilità casalinghe, grazie alla flessibilità di questo sistema è possibile ottenere grandi risultati.

Da leggere: prototipare non è più roba da industria

Come funziona?

Si tratta di un processo che consente di ottenere un risultato attraverso un input differente. Tutto passa dalle schede Arduino che riescono a interpretare i segnali che lasciamo e che vogliamo far leggere, ad esempio una luce o un’azione con la mano. Può essere anche un bottone attivato dal dito indice di un utente.

Questo passaggio viene trasformato in risultato desiderato come, ad esempio l’avviamento di una macchina o l’accensione di una luce. Per fare questo, oltre alla scheda, c’è bisogno di un linguaggio di programmazione che si fonda su Cablaggio.

C’è anche un software?

Sì. La scheda è composta da un micro-controllore che funge da cervello. Però deve essere gestito, per fare questo puoi usare un linguaggio di programmazione che consente di gestire l’hardware ed eseguire calcoli. In questo modo influenzi tre grandi aree:

  • Funzioni.
  • Valori.
  • Struttura.

Per scrivere codice e programmare il micro-controllore della scheda elettronica puoi usare il software open source Arduino (IDE). Attraverso questo strumento riesci a semplificare la scrittura del codice per compiere azioni e caricare sulla scheda.

Dove si trova l’editor?

Puoi scaricarlo online sul sito ufficiale. Sarà compatibile con il mio computer? Certo, gira su Windows, Mac OS X e Linux. Inoltre è pensato per essere coordinato con qualsiasi scheda Arduino. Se ancora non sei convinto, fai un test con il web editor online.

Iniziare con arduino
L’editor online per programmare.

Come puoi vedere anche dall’immagine in alto, iniziare con Arduino è ancora più facile grazie a un editor online che consente di recuperare esempi e biblioteche complete per semplificare il lavoro. Certo, c’è bisogno di pratica se non ha mai programmato ma calcola che questo sistema è pensato per tutti. Bisogna solo conoscere le regole.

La filosofia Arduino

Giusto parlare di questo perché rappresenta un punto importante per conoscere in profondità l’ambiente di lavoro e iniziare con Arduino. Stiamo parlando, infatti, di una piattaforma elettronica open source.

Questo significa che le schede Arduino sono rese pubbliche con una licenza Creative Commons. Così gli utenti più esperti nella progettazione e realizzazione dei circuiti possono creare la propria versione del modulo.

Questo in un’ottica di continuo miglioramento e condivisione del sapere. Anche il software è open source, questo significa che si sviluppa grazie al contributo corale di programmatori provenienti da ogni angolo del mondo. E permette a tutti di modificare, applicare miglioramenti e studiare il codice sorgente. In pieno stile Creative Commons.

Cosa fare con Arduino

Praticamente un’infinità di cose. In questo blog abbiamo spiegato come creare giochi di luce per natale con Arduino, ma ci sono tutorial dedicati alla gestione della dima a incastri o alla creazione di un sensore per chi deve parcheggiare (guarda il video).

La flessibilità di questo strumento permette di realizzare progetti infiniti. Ma soprattutto puoi unire il lavoro manuale nel mondo del fai da te basato su legno, metallo, plastica e vetro con l’automatizzazione che deriva da un uso concreto di questa tecnologia.

Da leggere: come collegare due fili elettrici

Iniziare con Arduino: risorse

Ultimo passaggio prima unire fili, cavi, schede e componenti vari. Quali sono i link utili dove trovare informazioni e progetti? Ecco una raccolta che puoi sfogliare prima di iniziare a programmare e a creare con Arduino, in completa autonomia.

Ricorda che ci sono una serie di componenti, attrezzi e accessori che puoi acquistare anche su Amazon. Qui è facile trovare kit veramente interessanti e che possono fare la felicità di chi ama la programmazione, l’internet delle cose e la robotica.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

One Comment

  1. Ilario

    Spettacolo ,è bello poter dar “vita” alle proprie idee, sto aspettando con ansia un corso a modo tuo su Arduino perché sul web c’è tanta roba ma non chiaro come riesci a impostare tu i corsi come stampa 3d, fusion 360, SketchUp e fagnameria semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Making - I 9 Pilastri del Fai da te Moderno

Un vademecum generale sulle 9 materie principali del mondo Makers!

GUADAGNARE CON FAI DA TE

PROGETTI DA SCARICARE

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale

IL NOSTRO PRIMO

MAKING - I 9 pilastri del Fai da te moderno

Io e Giuseppe di Makers At Work abbiamo raccolto in un unico libro tutte le nozioni base delle 9 materie principali per entrare nel mondo Makers! 

Un vademecum generale sulle materie più trattate.

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale