fbpx

Come realizzare un trapano a colonna

Come realizzare un trapano a colonna

Anche tu hai acquistato un attrezzo con cavo e impugnatura ma vuoi scoprire come realizzare un trapano a colonna? Nessun problema, è un’esigenza comune.

Anche se in officina fa sempre comodo avere uno strumento da banco con morsa e cremagliera per fori verticali precisi e veloci, puoi adattare un trapano in questo modo.

Perché non sempre conviene acquistare un trapano a colonna per operazioni semplici e sporadiche, senza dimenticare che puoi ottenere ottimi risultati che con soluzioni differenti. Allora, come realizzare un trapano a colonna fai da te? Ecco cosa sapere.

Acquista un supporto professionale

La prima regola per realizzare un trapano a colonna: avere la possibilità di riprodurre la sua caratteristica fondamentale, vale a dire la foratura verticale e gestita dal movimento manuale di precisione. Questo è importante per tanti motivi, ad esempio?

supporto professionale per trapano a colonna
Supporto trapano Wolfcraft.

Per riprodurre il lavoro di una fresa (ad esempio quando usi una punta Forstner) o forare un oggetto instabile come un tubo di rame. Proprio questo è il caso preso come esempio dalla foto che ha come protagonista il supporto trapano Wolfcraft con maniglia porta punte del trapano, aspiratore e molle per la gestione della pressione manuale.

Per avere un lavoro di maggior precisione, però, tutto questo non basta. Serve una base stabile e un meccanismo che consente di far scendere il trapano e la relativa punta in movimento con precisione. Alcuni modelli propongono la leva ma la soluzione migliore è sempre quello della cremagliera con leve che fanno scendere o salire il mandrino.

Da leggere: come fare un buco senza trapano

I dettagli che fanno la differenza

Quando acquisti il supporto per costruire un trapano a colonna fatto in casa assicurati che la struttura che stai usando abbia una serie di comfort indispensabile per i tuoi lavori.

Come realizzare un trapano a colonna? In primo luogo deve essere in grado di bloccarsi con una morsa al banco di lavoro, poi devi avere un supporto stabile per posare l’oggetto da forare. Perché piano del trapano a colonna è sempre molto importante

Come realizzare un trapano a colonna
Supporto per trapano professionale KWB.

Altri aspetti fondamentali per forare legno, metallo plastica e tutto ciò che ti serve in tranquillità? Devi avere la registrazione della profondità con pulsante di bloccaggio per forature simili: se devi fare tanti buchi tutti uguali questo è il punto imprescindibile.

Creare una base fai da te

A volte questo è necessario per andare incontro a esigenze specifiche, non sempre gli attrezzi che puoi acquistare su Amazon sono adeguati alle tue esigenze.

In altri, invece, scatta il desiderio insito in ogni maker di lanciarsi in un’opera fai da te: se posso crearlo con le mie mani perché acquistarlo? Ecco, quindi un video tutorial per realizzare un supporto professionale con slitta e attacco alla base del trapano.

Ecco come realizzare un trapano a colonna partendo da una base di legno. In alternativa puoi dare uno sguardo a un altro tutorial presentato sul mio canale YouTube dedicato sempre alla realizzazione di un supporto fai da te per il trapano dedicato alla foratura verticale e di precisione.

Da leggere: meglio trapano a filo o a batteria?

Meglio un prodotto professionale?

In alcuni casi conviene scegliere un trapano a colonna, non realizzarlo. Quindi scegli un modello pensato per fissarsi sul banco del lavoro con sicurezza, e che rappresenta un unico blocco con l’asta che gestisce il movimento verticale. Perché?

Lavori ogni giorno, per più ore, con forature in serie. E non puoi permetterti strumenti improvvisati anche perché operi con legno, ma anche metallo e materiali più duri. O delicati. In questi casi consiglio di acquistare un modello professionale, dedicato a questo scopo e pensato per forare verticalmente e con la massima precisione.

Ti piacerebbe saperne di più sul mondo del fai da te e specializzarti nelle varie materie: Falegnameria, Saldatura, CNC, Stampa 3D, progettazione, Arduino, ecc?

Guarda i Corsi della Makers Academy e costruisci il tuo percorso apprendendo nuove tecniche per migliorare i tuoi progetti e divertirti sempre di più!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale

IL NOSTRO PRIMO

MAKING - I 9 pilastri del Fai da te moderno

Io e Giuseppe di Makers At Work abbiamo raccolto in un unico libro tutte le nozioni base delle 9 materie principali per entrare nel mondo Makers! 

Un vademecum generale sulle materie più trattate.

Costruire le proprie idee, guadagnare online e vivere della propria passione

Iscriviti alla newsletter e scarica il mio PDF gratuito su come guadagnare online con il fai da te e l'artigianato digitale