Come fare una borsa fai da te in pelle e legno. - Mattley.it
mercoledì , 26 settembre 2018

Come fare una borsa fai da te in pelle e legno.

Tutorial su come fare una borsa fai da te in pelle e legno

 

Questa borsa fai da te è il mio ultimo progetto di artigianato digitale.

Sono veramente felicissimo di questo progetto e non vedevo l’ora di farvelo vedere.

Questa borsa in pelle è un progetto di artigianato digitale realizzato per il festival Artigitale a Guardiagrele in cui ho partecupato il mese scorso.

Borse fai da te

I materiali e le attrezzature

 

Per realizzare questo progeto ho utilizzato principalmente del legno di acero e della pelle di tappezzeria.

Per la parte interna della borsa ho utilizzato invece del tessuto molto soffice.

Come attrezzature ho invece utilizzato una serie di accessori per la lavorazione della pelle che ho acquistato su amazon.

Per la lavorazione del legno invece ho utilizzato una CNC Stepcraft, mentre per la cucitura della borsa ho utilizzato le mie mani e la mia affidabile manualità.

Borsa tutorial

Una premessa prima del tutorial

 

Prima di esporti il procedimento su come fare delle borse fai da te e in particolar modo questa borsa, ci tengo a segnalarti che questo progetto è evoluto nel tempo.

Sono inizialmente partito da un primo prototipo che mi ero realizzato ma non mi convinceva la parte interna.

Infatti per mantenere la struttura della borsa senza farla piegare su se stessa, avevo inserito due pezzi sottili di legno all’interno della borsa.

Questo rovinava però totlamente l’aspetto estetico.

Ho così avuto l’illuminazione il giorno prima di andare all’evento di Guardiagrele, inserendo tra le tecnologie anche l’utilizzo di una stampante 3D.

In questo caso mi sono portato la mia Ender 3, la miglior stampante 3D economica attualmente sul mercato.

Così mentre io iniziavo il progetto della borsa definitiva replicando tutte le parti già svolte nel primo prototipo, la stampante 3D mi realizzava delle stanghette in plastica che avrei poi inserito tra pelle e tessuto interno alla borsa.

Ma partiamo dal principio e andiamo a vedere quindi come fare una borsa fai da te in pelle e legno.

 

La realiazzazione della borsa

progetto di artigianato digitale

In questo progetto fai da te ho lavorato nel mio laboratorio per la prima volta della pelle e per di più abbinandola al legno.

Per prima cosa, andando a realizzare un progetto di artigianato digitale, ho progettato la mia borsa fai da te su Fusion 360.

Questo software è secondo me indispensabile per chi vuole svolgere progetti di artigianato digitale andando ad abbinare lavorazioni classiche a lavorazioni digitali con stampanti 3D e CNC.

Se quindi hai una stampante 3D e vuoi sfruttarla al 100% ti consiglio di utilizzare Fusion 360.

Inoltre se vuoi un ulteriore aiuto, ho realizzato un corso base su Fusion 360 e a breve pubblicherò 10 lezioni gratuite che ti insegneranno a muovere i primi passi con questo software.

Tornando al progetto, ho completato il disegno su Fusion 360 e quindi ora ho delle misure da poter seguire.

Ho successivamente preso la pelle ed ho iniziato a tagliarla secondo le misure che mi sono prefissato.

A questo punto è entrata in gioco la stampante 3D che mi ha creato delle piccole aste personalizzate da incollare tra la pelle, esterna alla borsa, e il tessuto che andrà a rendere soffice la parte interna.

Ho incollato queste ultime con della colla da contatto o più tecnicamente chiamata colla neoprenica.

Cucire borsa fai da te

Poi mi sono dedicato al cucito andando prima a forare tutto il contorno della borsa e poi ad unire i due tessuti con ago e filo.

Prima di chiudere il tutto ho però incollato internamente due magneti che faranno in modo che la borsa rimanga chiusa senza la necessità di bottoni a vista.

Cucire la mia borsa fai da te è stato davvero piacevole e rilassante.

Credo proprio che mi dedicherò ad altri progetti come questo in futuro.

Mentre mi dedicavo a queste lavorazioni, la CNC stava realizzando i due fianchi laterali della borsa.

Ho utilizzato del legno di acero che ho trovato come scarto in una falegnameria.

Prima di piallarlo mi sembrava un vecchio pezzo di legno brutto, ma dopo la piallatura ne è uscita una venatura e un colore fantastico!

Al termine della fresatura sulla CNC ho così unito le parti realizzate.

Prima con della colla da contatto sul bordo del tessuto e poi sul bordo dei fianchetti in legno.

Ho posizionato con cura quest’ultimi e successivamente ho premuto per bene la pelle contro il legno.

Borsa fai da te

Per assicurare la tenuta ho poi aggiunto due chiodini o borchie alle estremità della parte incollata.

A questo punto la mia borsa fai da te è completa ma così assomiglia più ad una pochette.

Ho quindi iniziato a realizzare la tracolla quando poi mia suocera mi ha fornito una tracolla già pronta che non usava.

E così ho fatto anche un pò di riciclo creativo.

Conclusioni

Come vedi il risultato non è per niente male sebbene fosse la prima volta che andavo a lavorare la pelle.

Sono super soddisfatto del progetto e felice di aver alzato l’asticella per mettermi in gioco di nuovo.

Fallo anche tu e non porti limiti.

Può darsi che al primo tentativo fallirai, com’è successo a me.

Ma esercitandoti migliorarai e magari poi potrai aprire il tuo negozio di borse fai da te 🙂

Lascio ora a te la parola. Secondo te potrebbe diventare un business la creazione di borse fai da te di questo tipo? Fammi sapere la tua sotto nei commenti.

Check Also

Lavorazione del legno con stampa 3D

6 oggetti utili nella lavorazione del legno che puoi realizzare con una stampante 3D

Per i nostri progetti fai da te, la lavorazione del legno è una delle attività …

2 comments

  1. Secondo me, le borse, come molti altri articoli, sono ottimi per un busines, come potrebbe essere interessante fare borsa e portafoglio abbinati. Io per esempio uso molto il borsello dove metto portafoglio telefono, per non avere le tasche gonfie e avere sotto occhio il tutto, visto i tempi che corrono,addirittura si può creare borsa portafoglio collana orecchini abbinati, tipo la collana con un ciondolo in pelle e base con stampa 3d e magari disegnare una figura con il laser. Di idee, io ne ho un mondo, tant’è che mi sto attrezzando e già iscritto per il corso fusion 360. Ciao mattley a presto e grazie di tutto

  2. Come al solito il vulcano Mattley scarica idee a tutto spiano indicando la strada da percorrere per realizzare le idee che noi Maker abbiamo in mente. Come faremmo senza di te. Continua così che stai riunendo un reparto d’assalto. Complimentissimi come sempre.
    Angelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *