Ciclone separatore low cost - Aspirazione sempre al massimo - Mattley.it
martedì , 17 ottobre 2017

Ciclone separatore low cost – Aspirazione sempre al massimo

 

Ecco un nuovo video tra progetto e recensione. Oggi vi parlo del mio nuovo ciclone separatore che ho acquistato poche settimane fa a questo in questo sito. L’articolo mi è arrivato in circa 2 settimane con la spedizione gratuita e non ho dovuto pagare nessuna spesa aggiuntiva per la dogana.

cyclone - ciclone separatore low costNella confezione troverete:

  • il ciclone separatore
  • due raccordi
  • adesivo per ritagliare il foro di espulsione
  • 4 viti per avvitarlo
  • 2 fascette di metallo

Instalalre il ciclone separatore è molto semplice ed intuitivo ma andiamo con ordine e vediamo come fare. Per prima cosa dovete  procurarvi un bidone in cui andrà a finire la segatura e i trucioli. Fatto questo potreste già avvitare il ciclone separatore sul coperchio di quel bidone ma io ho preferito realizzare un coperchio nuovo in modo da poter avvitare in modo stabile il dispositivo.

Una volta avvitato sarà sufficiente collegare l’entrata dell’aspiratore con l’uscita del ciclone separatore -cioè il tubo nella parte superiore- e poi potrete collegare il tubo che andrà ai vari elettro utensili nell’ingrsso laterale.

Assicuratevi che il bidone che avete scelto per raccogliere le segature sia ben rigido in quanto si andrà a creare una forte depressione al suo interno dovuta all’elevata potenza del vostro aspiratore.

Quest’ultimo infatti aspirerà alla sua potenza massima non trovando alcun residuo di polvere nel filtro da farlo indebolire.

Altro suggerimento che vi dò è quello di utilizzare tubi con l’interno liscio in modo da non creare fastidiosi fischi molto forti durante l’aspirazione.

Volete semplificarvi la vita ulteriormente? Ecco allora tutto il kit. Bidone compreso

Check Also

Utilizzare Sketchup per progettare le proprie realizzazioni

Risparmiare tempo o denaro?   Oggi voglio metterti di fronte ad un quesito: ti è …

8 comments

  1. ciao ho visto il video e mi sembra interessante. Pensi si possa usare anche per aspirare e trasferire i pellet per la stufa? ringrazio anticipatamente per la collaborazione

    cordiali saluti

    Dhruva Das

    • Per aspirare la cenere se fatto in metallo penso sia utilissimo. Per trasferire la cenere penso basti l’aspiratore della cenere. Il bidoncino per intenderci

  2. Ti ringrazio per quello che fai tu e i tuoi amici come il falegname maw con voi apprendo tanti trucchetti che difficilmente si imparano da soli vi seguo grazie

  3. Ciao Matley, ho visto il tuo video, ma dove hai trovato i tubi? E di che diametro?
    Hai un bel modo di raccontare e sei molto preciso, grazie.

  4. Ciao Mattley e complimenti per i tuoi video.

    Nel 2016 si legge:

    dhruva 16 ottobre 2016 at 16:11
    ciao ho visto il video e mi sembra interessante. Pensi si possa usare anche per aspirare e trasferire i pellet per la stufa? ringrazio anticipatamente per la collaborazione

    cordiali saluti

    Dhruva Das

    Tu hai mai provato ad aspirare pellet?
    Anche io uso un Kärcher AD 3.200 per aspirare cenere, ma purtroppo dopo un paio di etti si intasa.
    Con il tuo ciclone separatore hai mai provato quanta cenere riesce ad aspirare prima di sporcare o intasare il filtro dell’aspiratore Kärcher?

  5. Ciao Matley sei molto bravo, sei troppo avanti per me, con la tecnologia moderna poi…..ci capisco nulla.
    Se è possibile, e non ti faccio sciupare tempo, sapere le caratteristiche dell’ aspirapolvere per il ciclone separatore. Il mio aspiratore comprato al LDL il ricambio dei sacchetti è troppo caro e, per questo pensavo di copiarti col ciclone separatore in modo di non comprare più sacchetti.Grazie per quello che già fai per tutti noi
    con i tuoi bei video e anche per la risposta che mi darai. Se potrai. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *