Ley - Mattley.it
sabato , 16 dicembre 2017

Ley

Fiori di zucca ripieni

Fiori di zucca: coloriamo la nostra tavola Oggi andrò dritta al sodo: no, non vi parlerò di uova (ah-ah, ho fatto la battuta….), ma di fiori di zucca ripieni. I fiori di zucca attirano l’attenzione con il loro colore pieno e  come ben saprete sono utilizzati anche in cucina : penso che perlopiù vengano fritti, ma in alcune zone sono …

Read More »

Mal di pietre

Mal di pietre: fisiche, morali, immaginarie… Forte, graffiante, spregiudicato, sognatore, libero, timido. Questi sono alcuni aggettivi che mi vengono in mente se penso al secondo romanzo di Milena Agus, Mal di pietre. A prima vista piccolo, quasi insignificante per una mangiatrice di libri come me: dimensioni ridotte, neanche 120 pagine, carattere grande. Ma non appena leggi le prime pagine di …

Read More »

Vede oltre gli alberi

Vede oltre gli alberi: un magico tuffo in una realtà passata Eccomi di ritorno con un nuovo libro da proporvi: Vede oltre gli alberi, dello scrittore Michael Dorris. Anche questo è stato uno dei pilastri della mia infanzia, ma lo rileggo sempre con piacere perché nonostante sia ben comprensibile, Michael Dorris lancia dei temi per nulla scontati. Per questo consiglio Vede …

Read More »

L’amico ritrovato

L’orrore che il mondo ha provato negli anni dell’ascesa e del dominio nazista e fascista è testimoniato da molti, troppi documenti. Preferirei non aver letto neanche una di queste testimonianze se solo significasse che l’Olocausto non è mai accaduto. Ma purtroppo è successo e ognuno di noi deve obbligarsi a ricordare, continuamente, l’orrore che la terra muta non ha potuto …

Read More »

Il carciofo dolce

Carciofo Dolce Approfittando del ponte appena trascorso, ho rivisto una mia cara amica che avevo conosciuto durante l’Erasmus trascorso insieme in Francia. Chiaramente abbiamo passato la giornata ad aggiornarci sui pettegolezzi, con fiero stoicismo del mio Matt, il tutto coronato da un pranzo se non sontuoso, sicuramente… “carico”. Alla faccia della prova costume. La mia amica aveva portato poi un …

Read More »